Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2014

Zona Garibaldi - Arriva la Lilla. Tutto ciò che c'è da sapere

Finalmente è arrivata! Il viaggio inaugurale si è tenuto oggi (guardate il video su Repubblica), ma l'apertura al pubblico delle stazioni Isola e Garibaldi della M5 sarà da domani, sabato 1 marzo 2014, alle 19.30. Un momento importante, a poco più di un anno di distanza dall'inaugurazione della prima tratta della "Linea Lilla", la Metropolitana 5, Bignami-Zara. Sulle prime, ottimistiche previsioni di alcuni anni fa, l'arrivo della M5 a Garibaldi sconta un ritardo di circa un anno - ma noi siamo felici comunque, è un ottimo risultato e ora finalmente la Linea 5 acquisisce effettiva "autonomia" e importanza, collegando ampie aree e quartieri della Milano Nord con il centro, o meglio con Garibaldi, di fatto il "nuovo centro" della Milano che si sta costruendo in questi anni

Già l'apertura della M5 fino a Zara (interscambio con M3) nel febbraio 2013 è stato importante, ma c'è più di un buon motivo per gioire delle due nuove stazioni e per…

Zona Navigli - Perché a Milano l'acqua è maltrattata?

Milano, dagli anni Trenta in poi, ha sempre avuto un rapporto un po' infelice con l'acqua. Nel corso dei decenni si è vista infatti chiudere i navigli, eliminare fontane e rogge. Peccato, se pensiamo che proprio all'acqua la città deve le sue antiche fortune commerciali.
La roggia Boniforte, ad esempio, che scorre lungo Via Argelati, a due passi dai tanti locali alla moda della metropoli, è quasi sempre asciutta e usata addirittura come discarica. Anche la piccola roggia che scorre lungo Via Magolfa versa più o meno nelle stesse condizioni. Quel che di romantico che Milano svelava al visitatore e al turista sta venendo sempre meno.








Zona Brisa - Il cantiere a Palazzo Gorani

Di seguito alcune foto scattate al cantiere del palazzo Gorani, arrivato al primo piano.












Zona Lodi - Il Residence Universitario Isonzo quasi ultimato

Quasi ultimato il palazzo di Piazza Trento ci appare come un condominio anni Cinquantta. all'apparenza un po' anonima. Si tratta di una torre di 12 piani affiancata ad un vecchio stabile residenziale ristrutturato.

Il vecchio articolo.


Foto inviataci da Matteo B.



Zona Verziere - La Fontana torna linda

Terminata la pulitura alla bellissima fontana di piazza Fontana, l'ultima volta fu nel 2003.

L'intervento conservativo ha consentito la rimozione delle patine biologiche depositate sulle superfici. Sono stati attentamente rimossi anche i depositi e le incrostazioni che si erano formati sulle componenti architettoniche e le superfici decorate che compongono la fontana. Si è proceduto con interventi di carattere non invasivo realizzati da personale qualificato, in considerazione del fatto che il monumento è vincolato dalla Soprintendenza ai beni Culturali e Architettonici. L'intervento conservativo è stato completato con il rifacimento generale di tutte le sigillature in corrispondenza dei giunti delle componenti architettoniche e con l'intervento di pulizia e protezione con specifiche cere microcristalline delle quattro maschere leonine in bronzo collocate sulla parte esterna della vasca più grande.

La Fontana del Verziere, nota anche come la Fontana del Piermarini, fu …

Zona Porta Garibaldi - La pista ciclabile interrotta

Da anni c'è una ciclabile che si interrompe bruscamente; si tratta della pista che corre lungo il Cavalcavia Eugenio Bussa; un tratto che ha inizio in Via Borsieri e che finisce sul ponte, senza  proseguire - come dovrebbe essere invece logico - in Via Maurizio Quadrio. I ciclisti arrivati qui si trovano quindi spesso a proseguire contromano, perché in questo punto la strada diventa a senso unico.
Speriamo che quando il cavalcavia sarà rinnovato, seppur ancora non si sa quando, la pista ciclabile venga di conseguenza allungata.











Zona Garibaldi - Il ritorno dei tram e i soliti parcheggi creativi

Ieri vi abbiamo svelato il ritorno del tram in Garibaldi, la  futura linea 33, mostrata oggi ufficialmente dagli avvisi affissi a tutte le fermate in zona, e successivamente sul sito internet ATM.
Sembrava che con le prime prove dei tram in linea ieri, le prime multe, il rifacimento della segnaletica orizzontale, e gli avvisi di divieto di sosta, fossero terminati i parcheggi selvaggi e le soste vietate in via Rosales e via Monte Grappa, ma evidentemente era soltanto un'illusione. Intanto c'è chi ne approfitta per un parcheggio comodo sui binari, qualche scooter sul marciapiede, e chi più ne ha più ne metta.
Hanno tra l'altro creato un restringimento della carreggiata da via Monte Grappa verso via Rosales, forse per evitare proprio parcheggi creativi come ci siamo abituati a vedere per troppi anni.
Speriamo che da domenica, giorno in cui entreranno in vigore le modifiche in superficie per le linee atm  (Tram 7-33, bus 60-70-82-728) questi parcheggi non si vedranno più.
E …

Zona Porta Vittoria - Siamo al confine o dietro al tribunale?

Dietro al Tribunale di Milano, in via San Barnaba, c'è uno spazio adibito a parcheggio che corre lungo i lati del mastodontico edificio e che è delimitato da una lunga serie di transenne arrugginite, alcune anche scolorite e deformate. A prima vista, parrebbe quasi di trovarsi lungo una linea di demarcazione che separa due stati nemici. Il paragone è decisamente colorito, ma la sensazione è questa. La cosa più sbalorditiva è che questo spazio, dal sapore del tutto temporaneo, esiste da decenni. Possibile che questa brutta soluzione di demarcazione da quattro soldi non scandalizzi il buongusto comune? Forse anche solo delle semplici fioriere toglierebbero a questo parcheggio il suo attuale aspetto da trincea.